3116 visitatori in 24 ore
 375 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Rosy Marchettini

Rosy Marchettini

Buongiorno a tutti! sono nata a Roma 63 anni fa, mi sono sposata a 20 anni e da 24 sono divorziata
Ho due femmine di 41 e 40 anni ed un maschio di 35 mi ha regalato nipotino ed una nipotina, mentre la seconda figlia mi ha regalato Matilde una bimba che oggi ha 8 anni
Per motivi di lavoro ho ... (continua)


La sua poesia preferita:
I miei occhi ti seguiranno
I miei occhi ti seguiranno
in ogni dove condurrai
te stesso

Non impedirò alla vita tua
di essere,
il cuore mio
porterai ovunque sarai,
qualsiasi cosa farai

T'appartiene la vita

non son che madre
preso la mano
per esser uomo

Ora...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Auguri Figlia Mia
Padre attento e severo
sempre son stato,
profondi valori
ho trasmesso
a chi
il mio stesso sangue
ha nelle vene

Occhi umidi di pianto
oggi,
non mi vergogno,
lo ammetto,
sono felice

Stupore poterla ammirare
con indosso
il bianco...  leggi...

Son pazza
Accartocciata su me stessa
con il capo chino
sono

Mani tremanti,
mente persa
in un infinito
di cui solo io
ne conosco l'essenza

Pensieri vuoti
colmi di significato
si sovrappongono
in questa folle mente
ove solo io
trovo realtà...  leggi...

Omaggio Ad Un Amore Infinito
Alta, bella
capelli lunghi,
sguardo fiero,
bella come una dea

Compagni di banco
io e te,
sorridevi
passandomi il compito
di matematica,
sfioravi la mano
ed erano brividi

Mai disperse
le frasi d'amore
che dolcemente
affidavi ai miei...  leggi...

Utopia
Ti sogno di notte,
t'immagino di giorno

Mi guardo allo specchio
interrogo me stessa

Sapere che esisti
e non poterti vedere
è un atrocità che mi consuma

Vorrei incontrarti,
udire la tua voce rotta dal pianto
mentre narri la...  leggi...

Follia
Che strana follia ha rubato la mente mia,
da me ti aspettavi anche la luna
non ti bastava la vita mia

Le strade che percorro son tutte deserte

Correvo, prima di tutto questo, correvo
per aiutarti ad avere la luna

Ora le mie gambe son...  leggi...

Ti Voglio Adesso
Ti voglio, adesso, si adesso
cancella le paure,
che dimorano in me

Baciami, baciami adesso
mi offro a te, ora più che mai

Il tuo profumo mi inebria
fa girare la testa, impazzisco

Bramo te e la tua forza
nel pretender che sia...  leggi...

Sono... non sono
Sono
...non sono

nell'incertezza dell'essere
e dell'avere son qui,
con la solitudine
che avvolge l'animo
e non da tregua ai pensieri
che affolano la mente

Attendo una voce che sveli
i segreti racchiusi
tra le pieghe dell'anima,...  leggi...

Una rosa rossa
Quando il mio corpo
riposto in quella scatola di legno,
l'anima mia libera di librare
nei cieli sconfinati,
sarà innanzi al tabernacolo,
da chi mi ha amato
non voglio fiori in quantità
solo una rosa rossa
basterà a...  leggi...

La gitana
Io, gitana
donna senza patria,
capelli lunghi liberi al vento,
orecchini dorati incornician il volto
a piedi nudi cammino
per le strade del mondo

Senza meta il mio viaggio,
attonita guardo il creato

Libera d'esser
sono!

Per me non...  leggi...

Addio mamma
Allungavi la fragile
piccola mano
per posarla sulla
mia gota
in una tenera carezza

con voce tremante
ed accorata mi sussurravi

"Sei stata la persona
più importante
della mia vita"

scoprivo l'amore
mai provato
che...  leggi...

Rosy Marchettini

Rosy Marchettini
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I miei occhi ti seguiranno (20/09/2008)

La prima poesia pubblicata:
 
Amore rubato (06/06/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Avrei Dovuto, Avrei Potuto (03/05/2019)

Rosy Marchettini vi propone:
 Auguri Figlia Mia (27/01/2010)
 Ti Voglio Adesso (12/11/2008)
 Addio mamma (14/06/2008)

La poesia più letta:
 
Auguri Figlia Mia (27/01/2010, 33309 letture)

Rosy Marchettini ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Rosy Marchettini!

Leggi i segnalibri pubblici di Rosy Marchettini

Leggi i 7622 commenti di Rosy Marchettini

Rosy Marchettini su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 08/02/2011 al 14/02/2011.
 settimana dal 04/08/2009 al 10/08/2009.
 settimana dal 21/10/2008 al 26/10/2008.

Seguici su:



Cerca la poesia:



Rosy Marchettini in rete:
Invia un messaggio privato a Rosy Marchettini.


Rosy Marchettini pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Un passo nella fossa

Uno spaccato della vita nella Sicilia contadina del novecento, una storia lunga quasi un secolo nella quale si muove e (leggi...)
€ 2,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Rosy Marchettini

Opera Incompiuta

Riflessioni
Opera incompiuta son io
che mi addentro in foreste
ove tra rami e sterpaglia
i piedi inciampano,
ed io cado

Nel buio di me stessa
cerco luce,
tento di incontrare
chi più di me
possiede la conoscenza
del sapere

Graffi sulla pelle
per districarmi
in questa selva,
dolore misto a pianto,
fango sul volto
in questo mio vagare
per erti sentieri
in cerca di verità

Ho profano templi,
sondato abissi,
raccolto zolle,
chiuso il vento in uno scrigno
per udir parole
che a me svelassero
ciò che ignoro

Come anima cieca
ancora vago
senza nulla trovare
che plachi la sete
del mio voler apprendere

Sono parte del cosmo
ed il cosmo è in me
io,
piccola particella
di un universo troppo grande
non mi arrendo
e,
passo, dopo passo
vivrò ogni istante
per la conoscenza
del sapere


Club Scrivere Rosy Marchettini 24/01/2011 00:14| 27| 5270

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«...c'è un ansito profondo tra questi versi, che disvela la tua anima assetata di sapere, di sentirsi senso compiuto di quel tutto a cui apparteniamo, ma di cui è umanamente difficile sentirsi pienamente parte...
leggerti è conoscerti e sempre una grandissima emozione...»
Stefania Stravato (24/01/2011) Modifica questo commento

«Gustata dal primo all'ultimo verso. Originale nella scelta delle metafore ... condivisa la chiusa ... letta e riletta per assaporarla e sentirla anche in po' mia, data la passione dei viaggi che ci unisce. !»
Loretta Stefoni (24/01/2011) Modifica questo commento

«Mi ritrovo in questi versi - la continua ricerca di conoscenza, del sapere. Alle volte penso che sarebbe meglio non sapere, ma poi continuo più testarda di prima e non si finisce mai di imparare. Versi molto ben congeniati che mi sono molto piaciuti.»
Raggioluminoso (24/01/2011) Modifica questo commento

«Qui cerchi di scoprire in quale luogo
lontano dalla polvere tu conservi il tuo sapere.
si sentono i sospiri delle tue ore insoddisfatte. I tuoi
desideri vengono dal passato e tormentano cuore e mente,
ed allora cerchi nell'ignoto ciò che ti può completare.
Lirica con metafore molto riuscite, densa di emotività che denuncia la sensibilità della poetessa, molto bella.»
marcello plavier (24/01/2011) Modifica questo commento

«Questo tormentato dubbio, questa insaziabile ricerca del sapere e propria delle grandi sensibili anime! Grande poesia, plausi mirabile poetessa!»
Dany Blasi (24/01/2011) Modifica questo commento

«Siamo essere imperfetti ed incompiuti, insondabili a noi stessi più ancora che agli altri. Per quanto impegno ci mettiamo non sarà mai abbastanza quello che impariamo su su di noi, sulla vita, sulla sincerità del mondo. Pienamente condivisa, sentitissima e apprezzata Rosy, veramente bella.»
Kiaraluna (24/01/2011) Modifica questo commento

«Questa poesia mi fa molto riflettere... Credo che fondamentale è conoscere se stessi e a volte è difficile perché ci si raffronta sempre con persone diverse, che in qualche modo influenzano oppure mettono in dubbio un nostro pensare... Quel viaggio che a volte ci rende sempre incompleti anche nell'esperienza di vita perché purtroppo ci perdiamo nei meandri di conoscenze sparse ...Il sapere della mente è quel qualcosa invece che ci arricchisce solo vivendo... Il sapere della vita è quello che ci arricchisce solo osando... Complimenti Rosy una poesia di grande contenuto!»
Calliope04 Teresa Esposito (24/01/2011) Modifica questo commento

«"sapere è potere"!La conoscenza è fine nobilitante dei nostri passi nel mondo e nell'esistere. Metafore stupende per un messaggio denso di luce folgorante»
mario calzolaro (24/01/2011) Modifica questo commento

«L'insoddisfazione, quel senso di incompiuto che pervade la nostra anima e il peggior malessere che possa provare chi sente la necessità di conoscere... conoscere per cercare di estinguere almeno in parte quella sete che nasce dall'aridità del sapere... il problema è che ogni piccola cosa che impariamo dalla conoscenza spalanca altri baratri sempre più sconosciuti...(Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.) IGOR SIKORSKY...
Grande sensibilità...complimenti!»
Club ScriverePino Tota (24/01/2011) Modifica questo commento

«la determinazione nella conoscenza del sapere che imperterrita continuerà, versi di grande forza e sensibilità che molto emozionano, poesia capolavoro apprezzatissima»
Giovanna De Santis (24/01/2011) Modifica questo commento

«Bellissima lirica che mette in risalto l'importanza della conoscenza e quindi dell'essere parte di un mondo che si conosce appieno, molto significativa, stupenda!»
Gabry Salvatore (24/01/2011) Modifica questo commento

«Quell'intensa voglia di sapere e di conoscere, fino in fondo, chi siamo, mentre proseguiamo in un percorso di incertezze e imprevisti che rendono ancor più complicato il vivere...»
Club ScrivereSilvia De Angelis (24/01/2011) Modifica questo commento

«ogni giorno è un giorno nuovo... non solo x i fatti che possono accadere, ma x il nostro crescere, comprendere, imparare dalla vita stessa. Chi non ha dubbi o desiderio di conoscere non ha interessi e volontà, subisce passivamente e si lascerà spegnere perché non ha il gusto della vita. Grande sensibilità la nostra amica autrice...»
Franca Donà astrofelia (24/01/2011) Modifica questo commento

«rita levi montalcini disse che non invecchia mai chi ha sempre voglia di apprendere, di sapere, bellissima riflessione»
Citarei Loretta Margherita (24/01/2011) Modifica questo commento

«la foresta più intricata quella perconoscere se stessi... le vie sono tanti i giorni solo una base di partenza per il domani successivo... ottimi i versi conidiviso il contenuto... molto piaciuta rosy»
Club ScrivereMidesa (24/01/2011) Modifica questo commento

«Nella tua umiltà, segui un percorso irto con pazienza ed efficacia. Gli sofrzi di chi cerca sono sempre ricompensati bene. Imparare è lodevole! Krishan diceva che bisogna raccogliere il burro dalla vita... cioè imparare dalle persone, dalle situazioni e prendere il buono da tutto ciò. Bellissima poesia, brava e aplauso a 5 stelle.»
Gianny Mirra (24/01/2011) Modifica questo commento

«la conoscenza nella sete d'apprendere nell'impegno d'imparare sempre.
Esseri imperfetti sempre alla ricerca, ma il pensiero è forte come la nostra voglia di osservare ed esplorare nuove strade, e questa ricerca ci fà essere persone vere, umane e sensibili alla meraviglia del creato! Una grande umiltà traspare in questi splendidi versi, ben scritti con la chiusa che definisce tutto l'animo di questa meravigliosa autrice!»
Club ScrivereGiorgio Dello (24/01/2011) Modifica questo commento

«siamo tutti piccole particelle in cerca del sapere, risposte sicure non ci sono ma chiedersi il perché è giusto, guai a non chiederselo... le tue riflessioni sono sempre molto profonde... molto piaciuta»
Club ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 (24/01/2011) Modifica questo commento

«Splendida poesia di un'anima in cerca della grandezza della conoscenza. Emozione grandissima nel leggere questi versi, un grosso applauso e fiocco per me!»
Club ScrivereRita Stanzione (24/01/2011) Modifica questo commento

«Un tormento dipinto tra versi nekl sentirsi un'opera incompiuta che ti addentri in foreste inciampando tra rami e silenzi, son paure, son fantasmi. Un viaggio, un percorso della mente che il cuore sente. Un susseguirsi di brividi. -Davvero bellissima Rosy! Complimenti! Da fiocco»
Daniela Pacelli (24/01/2011) Modifica questo commento

«Andare avanti... graffiarsi nella foresta tra rami sporgenti di ogni giorno
spaventa sempre... il buio appare sempre impenetrabile e ci si guarda
sul filo disteso alle spalle... ma tutto appare cambiato... crepe sulle immagini vissute... se stessi il proprio ricordo... e allora si deve continuare a cercare avanti... a guardare come se fosse la prima volta... sperando in un sogno luminoso mai sognato che incroci i propri passi... ancora... al di là della notte... oltre ogni istante di respiro... oltre il rifugio della mente...
Apprezzatissima...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (24/01/2011) Modifica questo commento

«Forse sarà quel gran desiderio che l'autrice sempre porta nel cuore, che niente sembra debba fermarsi sul suo cammino non smettendo mai di cercare - solo così la nostra vita non potrà e non dovrà mai fermarsi – una vera pillola che allontanerà da noi quel futuro che spesso ci fa paura.»
Club ScrivereBerta Biagini (24/01/2011) Modifica questo commento

«Una meravigliosa ed intensa riflessione in versi estremamente apprezzata... Complimenti!»
Luigi Arcopinto (24/01/2011) Modifica questo commento

«La modestia e l'umiltà non mancano mai nelle persone intelligenti e che valgono veramente e tu lo dimostri con questi tuoi versi bellissimi dal primo all'ultimo. Si è sempre alla ricerca della conoscenza e mai si arriverài a sapere tutto. Piaciuta ed apprezzata tanto questa tua sensibilissima poesia. Un plauso per te Rosy!.»
Club ScrivereEla Gentile (24/01/2011) Modifica questo commento

«molto bella la volonta di conoscere di sapere sempre e comunque questa antica arte non ha età sempre si è giovani o adulti ma sempre si impara grande mi inchino al tuo cospetto mia Regina»
Moreno il Duca (24/01/2011) Modifica questo commento

«Profonda riflessione sul desiderio di conoscere ed imparare sempre. Una meravigliosa poesia.»
Giovanni62 (24/01/2011) Modifica questo commento

«Desiderio di avanzare nella Conoscenza, con l'Umiltà propria delle Anime Grandi che, meravigliosamente scoprono di non sapere. Ciascuno di noi è un "tassello"invisibile della Conoscenza Umana. La forza cristallina di ogni uomo è indispensabile per tutti... Complimenti e inchino per la tua lirica poetessa. Fiocco per me, così avrò la possibilità di rileggerla spesso.»
Mimì (25/01/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2021 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it