3018 visitatori in 24 ore
 358 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Rosy Marchettini

Rosy Marchettini

Buongiorno a tutti! sono nata a Roma 63 anni fa, mi sono sposata a 20 anni e da 24 sono divorziata
Ho due femmine di 41 e 40 anni ed un maschio di 35 mi ha regalato nipotino ed una nipotina, mentre la seconda figlia mi ha regalato Matilde una bimba che oggi ha 8 anni
Per motivi di lavoro ho ... (continua)


La sua poesia preferita:
I miei occhi ti seguiranno
I miei occhi ti seguiranno
in ogni dove condurrai
te stesso

Non impedirò alla vita tua
di essere,
il cuore mio
porterai ovunque sarai,
qualsiasi cosa farai

T'appartiene la vita

non son che madre
preso la mano
per esser uomo

Ora...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Auguri Figlia Mia
Padre attento e severo
sempre son stato,
profondi valori
ho trasmesso
a chi
il mio stesso sangue
ha nelle vene

Occhi umidi di pianto
oggi,
non mi vergogno,
lo ammetto,
sono felice

Stupore poterla ammirare
con indosso
il bianco...  leggi...

Son pazza
Accartocciata su me stessa
con il capo chino
sono

Mani tremanti,
mente persa
in un infinito
di cui solo io
ne conosco l'essenza

Pensieri vuoti
colmi di significato
si sovrappongono
in questa folle mente
ove solo io
trovo realtà...  leggi...

Omaggio Ad Un Amore Infinito
Alta, bella
capelli lunghi,
sguardo fiero,
bella come una dea

Compagni di banco
io e te,
sorridevi
passandomi il compito
di matematica,
sfioravi la mano
ed erano brividi

Mai disperse
le frasi d'amore
che dolcemente
affidavi ai miei...  leggi...

Utopia
Ti sogno di notte,
t'immagino di giorno

Mi guardo allo specchio
interrogo me stessa

Sapere che esisti
e non poterti vedere
è un atrocità che mi consuma

Vorrei incontrarti,
udire la tua voce rotta dal pianto
mentre narri la...  leggi...

Follia
Che strana follia ha rubato la mente mia,
da me ti aspettavi anche la luna
non ti bastava la vita mia

Le strade che percorro son tutte deserte

Correvo, prima di tutto questo, correvo
per aiutarti ad avere la luna

Ora le mie gambe son...  leggi...

Ti Voglio Adesso
Ti voglio, adesso, si adesso
cancella le paure,
che dimorano in me

Baciami, baciami adesso
mi offro a te, ora più che mai

Il tuo profumo mi inebria
fa girare la testa, impazzisco

Bramo te e la tua forza
nel pretender che sia...  leggi...

Sono... non sono
Sono
...non sono

nell'incertezza dell'essere
e dell'avere son qui,
con la solitudine
che avvolge l'animo
e non da tregua ai pensieri
che affolano la mente

Attendo una voce che sveli
i segreti racchiusi
tra le pieghe dell'anima,...  leggi...

Una rosa rossa
Quando il mio corpo
riposto in quella scatola di legno,
l'anima mia libera di librare
nei cieli sconfinati,
sarà innanzi al tabernacolo,
da chi mi ha amato
non voglio fiori in quantità
solo una rosa rossa
basterà a...  leggi...

La gitana
Io, gitana
donna senza patria,
capelli lunghi liberi al vento,
orecchini dorati incornician il volto
a piedi nudi cammino
per le strade del mondo

Senza meta il mio viaggio,
attonita guardo il creato

Libera d'esser
sono!

Per me non...  leggi...

Addio mamma
Allungavi la fragile
piccola mano
per posarla sulla
mia gota
in una tenera carezza

con voce tremante
ed accorata mi sussurravi

"Sei stata la persona
più importante
della mia vita"

scoprivo l'amore
mai provato
che...  leggi...

Rosy Marchettini

Rosy Marchettini
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I miei occhi ti seguiranno (20/09/2008)

La prima poesia pubblicata:
 
Amore rubato (06/06/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Avrei Dovuto, Avrei Potuto (03/05/2019)

Rosy Marchettini vi propone:
 Auguri Figlia Mia (27/01/2010)
 Ti Voglio Adesso (12/11/2008)
 Addio mamma (14/06/2008)

La poesia più letta:
 
Auguri Figlia Mia (27/01/2010, 33319 letture)

Rosy Marchettini ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Rosy Marchettini!

Leggi i segnalibri pubblici di Rosy Marchettini

Leggi i 7622 commenti di Rosy Marchettini

Rosy Marchettini su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 08/02/2011 al 14/02/2011.
 settimana dal 04/08/2009 al 10/08/2009.
 settimana dal 21/10/2008 al 26/10/2008.

Seguici su:



Cerca la poesia:



Rosy Marchettini in rete:
Invia un messaggio privato a Rosy Marchettini.


Rosy Marchettini pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Cosima

Il romanzo "Cosima" è basato sulla vita della stessa Deledda. Racconta la storia di una giovane donna, (leggi...)
€ 0,99


Rosy Marchettini

Le Comari

Satira
Me vorrebbi fa assume
da na ditta de pulizie
perché dentro ar palazzo mio
ce stanno quattro comari
sempre pronte a
sparla' de quello e de quelartro,
me so rotta quelli che nun c'ho

Le poi ammirà, pe esse' gentili,
so brutte come la fame,
le quattro civette
lì a guarda' dar terazzo
a critica' li passanti
pe nun parla' dei coinquilini

Sanno tutto de loro
a che ora sarzano
si hanno problemi intestinali,
dipenne si premeno
lo sciacquone granne
o er picoletto

L'orecchia tesa pe' sape'
si nella notte
se so abbraccicati
forte forte, oppure no,
dipenne da li sospiri
e dal rumore de li letti

Conteno li sordi che spenneno
controllando la monnezza
si ce so' cartoni
o, semplicemente,
na busta de plastica

Vojo fa pulizia
e campà
con tranquillità
in questa comunità
senza ste comari


Club Scrivere Rosy Marchettini 01/02/2010 00:16| 20| 5976


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Cuccu Anna Maria
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Non sopporto chi spettegola dalla mattina alla sera chi s'impiccia dei fatti altrui, chi fa considerazioni sugli altri a volte inventando fatti e situazioni
Il mondo è pieno di comari...!
Perdonate se posso dedicarVi poco tempo in questo periodo
»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Mentre leggevo, la mia mente traduceva simultaneamente in dialetto lombardo, perché... hai descritto esattamente le comari del mio paesello. Ma come hai fatto? In realtà, in ogni piccola o grande comunità di questo pianeta, quando ci si annoia, anziché dedicarsi ad attività socialmente utili, si preferisce "tagliare i panni addosso" agli altri, cercando di provocare più danni possibili, per aumentare il divertimento!»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (01/02/2010) Modifica questo commento

«Piacevolissima, la parlata romanesca sottolinea ancor piùl 'aspetto caricaturale del quadretto d'insieme mentre le figure descritte sono lì affacciate che pare di udirle nella petulante insistenza del loro chiacchiericcio quotidiano. Bella»
Francesco Fabris Manini (01/02/2010) Modifica questo commento

«La lettura di questi versi mi ha fatto sorridere... Brava, il pettegolezzo lasciamolo alle comari che non hanno niente da fare dalla mattina alla sera, si dice che il miglior disprezzo è la noncuranza. Piaciutissima!»
Club ScrivereShelly Nicole Del Santo (01/02/2010) Modifica questo commento

«Dovunque esistono comari che non avendo una vita propria spiano quella degli altri... e passano il tempo. Simpatica e allegra poesia.»
Anna Maria Obadon (01/02/2010) Modifica questo commento

«neanche io sopporto i pettegoli, però, a quanto pare, il mondo è pieno di questi personaggi che non si fanno mai gli affari propri... una bella satira, pienamente apprezzata e condivisa.»
Salvatore Ferranti (01/02/2010) Modifica questo commento

«se ciai bisogno de un killer sto a disposizione e pe' te lo faccio aggratise hahaha
formidabile esposizione del pensiero di tutti noi scritto da una autrice che ogni giorno sorprende con le sue poe...»
Enio Orsuni (01/02/2010) Modifica questo commento

«Versi ilari che, nella loro dettagliata e minuziosa spiegazione, peraltro, su un argomento di vera e propria predominanza su tutti quelli attuali, mettono addosso tanta rabbia e fastidio, quanto tanta sana simpatia. Simpatia per il modo di cui sono stati scritti, facendoci, così, stendere le rughe dopo un sorriso. Una poesia che mette in risalto, facendole diventare protagoniste, " le comari" da sempre molto rinomate ma non ricercate... perché per quello ci pensano da sole! Se ne potrebbe fare una canzone... e sai quanto ne sarebbero orgogliose stè comari?
Bellissima da leggere e rileggere e... riderci sopra! Anche se...!»
Club ScrivereRita Minniti (01/02/2010) Modifica questo commento

«Sì amica mia, er monno è pieno de comari d'ogni età...che campano sulle chiacchere e sulle miserie dell'artri... che bello er romanesco, dà forza e colore a tutte le magagne, strappandoce un soriso...
Strepitosa, grazie!»
Kiaraluna (01/02/2010) Modifica questo commento

«Ti stai rivelando molto forte anche nel romanesco... e mi piace. Le comari, che esistono ovunque, descritte con particolari anche esilaranti nel cinema e nel teatro, hanno precorso il più grande business d'oggi nella carta stampata... il Gossip... quante comari anche celebrate in Tv ormai vediamo giornalmente... e che squallore... Poesia veramente piaciuta.»
Club ScriverePino Tota (01/02/2010) Modifica questo commento

«cara rosy tutto il mondo è paese le comari che sparlano e non si fanno i cavolacci propri ci sono e sono pure fastidiose come le mosche
bellissima la tua parlata e godibile la poesia
sei grande mia regina»
Moreno il Duca (01/02/2010) Modifica questo commento

«Se ci sono le comari in città figurati nei paesi e non basta il pettegolezzo ci mettono pure la cattiveria. Totalmente condivisa. Apprezzatissima.»
Cuccu Anna Maria (01/02/2010) Modifica questo commento

«...striscianti... senza nullafar trapelare... sempre pronte ad osservare le disattente prede...
E' il loro mondo... e tu le hai descritte magnificamente...
Poi nella tua forma dialettale gli hai dato maggire enfasi...
Stupenda... stupendo il dipinto che ne è uscito ...
Apprezzatissima e condivisa per l'idubbia realtà...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (01/02/2010) Modifica questo commento

«Mi hanno fatto sorridere dall'inizio alla fine questi versi, ma con tanta rabbia in corpo. Purtroppo sono millenni ormai che questo accade e mai finirà.»
Club ScrivereBerta Biagini (01/02/2010) Modifica questo commento

«molto bella e vera, versi divertenti che la dicono lunga, semmai ti vengo a dare una mano nper far pulizia, non se ne può più di queste comari che non hanno altro da fare che farsi i fatti degli altri! piaciutissima, !»
Gloria Frizzi (01/02/2010) Modifica questo commento

«Versi pienamente condivisi, io ne ho una che abita proprio sopra di me, la considero una "casalinga disperata".
Bella, ironica, ma vera!»
Antonella Scamarda (01/02/2010) Modifica questo commento

«E' veramente deliziosa, accattivante, intrigante al punto giusto, insomma è l'ennesimo capolavoro... sembra di rivivere davvero in quel cortile caratterizzato dalle comari... di tutta Italia, e sì perché le comari le ritroviamo dalla Valle d'Aosta alla Sicilia... sono proprio così. Versi unici e godibilissimi che mettono di buon umore... .»
Carmelita Morreale (01/02/2010) Modifica questo commento

«La nostra poetessa si cimenta nuovamente col vernacolo, ed è sempre più brava ed incisiva. Poesia che rappresenta l'universalità dei pianerottoli e non solo, poesia che poneall'indice in maniera scanzonata, ma non troppo, il pettegolezzo che in fondo è il nostro sport nazionale. Lirica divertente, lirica intelligente resa ancor più ficcante dall'uso del romanesco. Rosy come al solito ci azzecca. Applausi, poetessa, da questo enorme pianerottolo...!»
Gianni Marras (01/02/2010) Modifica questo commento

«Quando entro in ufficio mi ammazzo dal ridere al buongiorno che ricevo al portone d'ingresso... ogni santa mattina... te la farei vedere Rosy... una tipa che sembra esser uscita fuori dalla classica commedia all'Italiana... segue tutto ed aspetta che la gente volti le spalle per metter in moto la lingua! E che lingua! Sei grande amica mia! Bella e... rappresentativa!»
Antonella Bonaffini (01/02/2010) Modifica questo commento

«le lunghe lingue che s'affacciano al balcone... te scrutano gni situazione... tra li sospiri e le buste de monnezza vorrebbero di ...co tutta sicurezza .del la situazione der palazzo ...pur sapenno che hanno rotto ...omissis... vera e precisa la tua poesia su quello che in ogni condominio si rileva... mannaggia!»
Paolo Eroli (01/02/2010) Modifica questo commento

«le comari sono come il sale dove non ci sono la vita è senza gusto...! bella!»
Club ScrivereRasimaco (01/02/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2021 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it