2897 visitatori in 24 ore
 373 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Rosy Marchettini

Rosy Marchettini

Buongiorno a tutti! sono nata a Roma 63 anni fa, mi sono sposata a 20 anni e da 24 sono divorziata
Ho due femmine di 41 e 40 anni ed un maschio di 35 mi ha regalato nipotino ed una nipotina, mentre la seconda figlia mi ha regalato Matilde una bimba che oggi ha 8 anni
Per motivi di lavoro ho ... (continua)


La sua poesia preferita:
I miei occhi ti seguiranno
I miei occhi ti seguiranno
in ogni dove condurrai
te stesso

Non impedirò alla vita tua
di essere,
il cuore mio
porterai ovunque sarai,
qualsiasi cosa farai

T'appartiene la vita

non son che madre
preso la mano
per esser uomo

Ora...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Auguri Figlia Mia
Padre attento e severo
sempre son stato,
profondi valori
ho trasmesso
a chi
il mio stesso sangue
ha nelle vene

Occhi umidi di pianto
oggi,
non mi vergogno,
lo ammetto,
sono felice

Stupore poterla ammirare
con indosso
il bianco...  leggi...

Son pazza
Accartocciata su me stessa
con il capo chino
sono

Mani tremanti,
mente persa
in un infinito
di cui solo io
ne conosco l'essenza

Pensieri vuoti
colmi di significato
si sovrappongono
in questa folle mente
ove solo io
trovo realtà...  leggi...

Omaggio Ad Un Amore Infinito
Alta, bella
capelli lunghi,
sguardo fiero,
bella come una dea

Compagni di banco
io e te,
sorridevi
passandomi il compito
di matematica,
sfioravi la mano
ed erano brividi

Mai disperse
le frasi d'amore
che dolcemente
affidavi ai miei...  leggi...

Utopia
Ti sogno di notte,
t'immagino di giorno

Mi guardo allo specchio
interrogo me stessa

Sapere che esisti
e non poterti vedere
è un atrocità che mi consuma

Vorrei incontrarti,
udire la tua voce rotta dal pianto
mentre narri la...  leggi...

Follia
Che strana follia ha rubato la mente mia,
da me ti aspettavi anche la luna
non ti bastava la vita mia

Le strade che percorro son tutte deserte

Correvo, prima di tutto questo, correvo
per aiutarti ad avere la luna

Ora le mie gambe son...  leggi...

Ti Voglio Adesso
Ti voglio, adesso, si adesso
cancella le paure,
che dimorano in me

Baciami, baciami adesso
mi offro a te, ora più che mai

Il tuo profumo mi inebria
fa girare la testa, impazzisco

Bramo te e la tua forza
nel pretender che sia...  leggi...

Sono... non sono
Sono
...non sono

nell'incertezza dell'essere
e dell'avere son qui,
con la solitudine
che avvolge l'animo
e non da tregua ai pensieri
che affolano la mente

Attendo una voce che sveli
i segreti racchiusi
tra le pieghe dell'anima,...  leggi...

Una rosa rossa
Quando il mio corpo
riposto in quella scatola di legno,
l'anima mia libera di librare
nei cieli sconfinati,
sarà innanzi al tabernacolo,
da chi mi ha amato
non voglio fiori in quantità
solo una rosa rossa
basterà a...  leggi...

La gitana
Io, gitana
donna senza patria,
capelli lunghi liberi al vento,
orecchini dorati incornician il volto
a piedi nudi cammino
per le strade del mondo

Senza meta il mio viaggio,
attonita guardo il creato

Libera d'esser
sono!

Per me non...  leggi...

Addio mamma
Allungavi la fragile
piccola mano
per posarla sulla
mia gota
in una tenera carezza

con voce tremante
ed accorata mi sussurravi

"Sei stata la persona
più importante
della mia vita"

scoprivo l'amore
mai provato
che...  leggi...

Rosy Marchettini

Rosy Marchettini
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I miei occhi ti seguiranno (20/09/2008)

La prima poesia pubblicata:
 
Amore rubato (06/06/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Avrei Dovuto, Avrei Potuto (03/05/2019)

Rosy Marchettini vi propone:
 Auguri Figlia Mia (27/01/2010)
 Ti Voglio Adesso (12/11/2008)
 Addio mamma (14/06/2008)

La poesia più letta:
 
Auguri Figlia Mia (27/01/2010, 33319 letture)

Rosy Marchettini ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Rosy Marchettini!

Leggi i segnalibri pubblici di Rosy Marchettini

Leggi i 7622 commenti di Rosy Marchettini

Rosy Marchettini su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 08/02/2011 al 14/02/2011.
 settimana dal 04/08/2009 al 10/08/2009.
 settimana dal 21/10/2008 al 26/10/2008.

Seguici su:



Cerca la poesia:



Rosy Marchettini in rete:
Invia un messaggio privato a Rosy Marchettini.


Rosy Marchettini pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Racconti straordinari

Edgard Allan Poe, scrittore statunitense, viene considerato uno dei rappresentanti più importanti del genere gotico, (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Rosy Marchettini

Eri, Sei Mio Padre

Morte
Eri, sei mio padre
oltre l'eternità
tu che hai stretto la manina
di una bimba
lì, in quel luogo
ove non esistono genitori

Eri e sei mio padre,
tu che mi hai fatto amare
la vita, il mondo

Con te il mio primo valzer,
in barca a vela
vivevamo la libertà,
insieme la natura
io e te da soli

Rammarichi e rimpianti
torturano il cuore,
non ti ho gridato
il mio amore
per quanto esso realmente era,
troppa la differenza d'età,
essa ci separava
tenendoci lontani

Papà comprendimi e sorridimi
tu, che ora conosci
le mie verità

Sei partito per il lungo viaggio
in punta di piedi
come sempre hai vissuto

Padre mio, qualche filo
argentato colora la chioma
sempre ti cerco
ho bisogno di te

Eri e sei mio padre,
se puoi, raggiungimi in sogno
ti griderò quanto bene
ti voglio


Club Scrivere Rosy Marchettini 22/11/2009 12:28| 27| 8807


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Angela Rainieri - Saldan
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Oggi sono 14 anni che papà è ...Adorava la nona sinfonia di Beethoven e l'inno alla gioia lo rendeva felice
Papà era del 1910, io sono del 1956 ben 46 anni di differenza... una vita
»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Versi che toccano le corde del cuore... intensi e commoventi
Lui sarà sempre lì nell'angolo del tuo cuore e brillerà sempre di luce
quella luce che è riuscito a trasmetterti
una poesia molto intima e molto bella piena di affetto e di calore»
Danielinagranata (22/11/2009) Modifica questo commento

«Poesia davvero bella. Triste e malinconica per quel papà che purtroppo non c'è più. Non ti preoccupare Rosy, anche se il tuo papà non c'è più, lui veglia su di te, e sicuramente ha letto questa fantastica poesia, e con le lacrime agli occhi, accanto a te, ti sta accarezzando i capelli. Davvero bella.»
Simone Bello (22/11/2009) Modifica questo commento

«Un uomo che ti ha scelto fra tanti donandoti tutto l'amore del mondo, operando una scelta spesso molto difficile da portare avanti certamente avrà capito anche i tuoi silenzi ed apprezzato il tuo modo di amarlo. Ti sarà vicino
sempre... Versi accorati pieni d'amore. Belli!»
Anna Maria Obadon (22/11/2009) Modifica questo commento

«Ho avuto il piacere di conoscere il padre dell'autrice, una persona splendida, gentile d'animo e nei modi, generosa, sempre affettuosa con la figlia.
" Eri, sei mio padre" si, perché un padre resta un padre anche quando non c'è più.
Molto sentita»
Gabriella Caruso (22/11/2009) Modifica questo commento

«Intima... , una mano, un bacio da qui... ad altrove, ove l'amore non ha né tempo né spazio. Molto piaciuta»
Club ScriverePaolo Ursaia (22/11/2009) Modifica questo commento

«Poesia sensibile e viscerale. Musica dell'anima. Un piacere per il lettore.»
Francesco Luca (22/11/2009) Modifica questo commento

«Sono quei ricordi che lasciano impronta nel nostro cuore, in quanto esempi necessari di relazioni, a prescindere dalla differenza di età: sono versi che danno confidenza ai ricordi. Condivisa»
Zeno Ferigo (22/11/2009) Modifica questo commento

«Anche se per mia natura incoercibile, quando commento una poesia, mi lascio ogni volta trascinare in un'onda d'ironia, pur se sempre (no, diciamo meglio, spesso) non offensiva ma affettuosa, di fronte a questo canto dell'autrice mi sento tarpato di quelle ali e sono costretto a deviare sulla scia quasi della commozione.
Un ritratto splendido del padre, rivissuto dopo che ha cessato di posare i suoi piedi su questa terra, con l'immancabile desiderio che possa, almeno in sogno, tornare, per potergli dire le parole che non siamo stati capaci di dirgli in vita e che ci pesano e ci addolorano come un rimorso.»
Lorenzo Crocetti (22/11/2009) Modifica questo commento

«Commozione che non si ferma in ogni verso, sino a raggiungere la fine con invadenti lucciconi. Una richiesta finale terribilmente sentita.»
Club ScrivereBerta Biagini (22/11/2009) Modifica questo commento

«Versi di una bellezza immensa come l'amore dell'autrice per il padre.
Anche il mio era molto più grande di me, ed essendone cosciente, spesso mi diceva - Un padre è sempre giovane quando i figli hanno bisogno di lui.»
Antonella Scamarda (22/11/2009) Modifica questo commento

«Commovente... e forse ancora di più...e mi hai fatto ripensare a mio padre... che è andato via da 17 anni... quando ancora ero un ragazzo... quanto mi manca ancora la sua mano tenera su di me... dei versi davvero stupendi... riesci sempre a toccare il cuore, qualunque cosa tu scriva... bravaaaaa!»
Club ScrivereStefano Sivo (22/11/2009) Modifica questo commento

«Bellissimi versi dedicati al papà...Il padere resta sempre accanto a noi, anche se non vediamo la sua fisicità, ma è sempre vicino a noi, per guidarci... anche il mio papà era del 1909... Ma è stato un grande genitore anche se era severo...
Molto sentita!»
Doraforino (22/11/2009) Modifica questo commento

«Bellissimi versi dedicati al papà...Il padere resta sempre accanto a noi, anche se non vediamo la sua fisicità, ma è sempre vicino a noi, per guidarci... anche il mio papà era del 1909... Ma è stato un grande genitore anche se era severo...
Molto sentita!»
Doraforino (22/11/2009) Modifica questo commento

«Inno nostalgico, inno d'amore. Bella e commovente. Fiocco!»
Gianni Marras (22/11/2009) Modifica questo commento

«Stupenda poesia con una dedica speciale al padre. Malinconia e coraggio si mescolano in questa poesia, che è del cuore, prima che della ragione. Versi molto intensi e apprezzati.»
Salvatore Ferranti (22/11/2009) Modifica questo commento

«Bella e commovente questa tua
Il tuo papà è li che ti guarda e ti guida.
Molto bella e piecevole.»
Club ScrivereCarlo Sorgia (22/11/2009) Modifica questo commento

«46 anni... hai ragione Rosy una vita ma sono sicura che l'alchimia era così forte tra voi da non farne sentire il peso. Lo si percepisce dai ricordi che il cuore custodisce vividi... nonostante e il tempo e la mancanza... bellissima, vera.»
Antonella Bonaffini (22/11/2009) Modifica questo commento

«Mi hai commosso fino alle lacrime, anche perché questo ricordo, è un ricordo comune e leggendoti, anche io torno indietro nel tempo e piango. La diferenza di età non esiste se il legame è forte, se quell'amore indissolubile che c'è stato, continuerà ad esserci nel tuo cuore. Si spera che ci possano vedere, ascoltare e sapere il bene infinito che li abbiamo voluti e sentire quel "ti voglio bene, che anche io, non ho mai detto. Grande poesia nella sua immensa sensibilità e intensità.»
Club ScrivereRita Minniti (22/11/2009) Modifica questo commento

«Una meravigliosa dedica per tuo padre, un ricordo affettuosissimo che rimane indelebile nel cuore come i momenti felici e spensierati passati insieme a lui... Versi commoventi e toccanti, molto sentiti e condivisi nella profondità dei sentimenti.»
Club ScrivereAngela Rainieri (22/11/2009) Modifica questo commento

«belli i versi, struggenti colmi di quel pathos che ogni poesia dovrebbe contenere... ed il sentire dell'autrice è tutto lì concentrato in quei versi in quelle parole "eri e sei..." commovente e malinconica ma come acqua che sgorga dall'alto monte...»
Club ScrivereRasimaco (22/11/2009) Modifica questo commento

«Ciò che colpisce più di questa poesia è la facilità con la quale questi semplici versi toccano il cuore... sei riuscita ad esprimere quest'amore filiale verso una figura tanto importante come quella di tuo padre che, nonostante non ci sia più fisicamente, albergherà per sempre nel tuo cuore e nei tuoi ricordi... e ci sei riuscita in maniera meravigliosa, mi hai commosso e ti assicuro che non è facile, questa la conservo.»
Saldan (23/11/2009) Modifica questo commento

«Commossa da questa splendida descrizione di un padre nell'istante del ricordo, questa poesia è fantastica... versi che fanno capire quanto... l'hai amato e l'ami nel ricordo suo struggente. Condivisa tu non sai quanto.»
Nadia Mazzocco (23/11/2009) Modifica questo commento

«Il rimpianto d'un figlio è non aver vissuto sufficientemente il tempo necessario per un'approfondita conoscenza del proprio genitore. Anche fra me e mio padre c'erano 45 anni di differenza, lui nato nel 1898 ma devo dire che a 35 anni dalla sua scomparsa è sempre vivo nel mio cuore e tutte le cose buone che son riuscito a fare e quelle ancora che farò dipendono da lui.»
Club ScrivereCarlo Fracassi (23/11/2009) Modifica questo commento

«Stupendo ricordo in questi versi... ricordi che riescono ad essere una dedica molto bella... un ricordo nostalgico comune a tanti...
Un'Autrice sempre molto sensibile e sempre pronta a trasmetterci le sue emozioni che riescono anche a commuovere...
Molto apprezzata.»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (23/11/2009) Modifica questo commento

«Bellissimi dedica, bello poter ricordare un padre amorevole e gridarlo tutto il suo amore, ma anche se lui era piu grande di tanto di te, che importa, lui ti ha amata, cosa che molti non hanno avuto questo piacere, qui l'eta non centra, sei stata una bambina molto fortunata, so che mai si cancellera della tua memoria, lui ti vede e ti protegge... bellissima»
Jeannine Gérard (23/11/2009) Modifica questo commento

«Dolci, intesi cari ricordi, illustrati con linearità e trasporto. Dedica stupenda a chi tanto si ama. Poesia stupenda!»
Paolino (26/11/2009) Modifica questo commento

«Mi sono immersa nelle letture delle tue poesie dove ritrovo molto del mio essere madre adottiva... questa su tuo padre è meravigliosa! Grazie per passare in questo modo poetico i tuoi sentimenti agli altri... che ne hanno bisogno. Auguri!»
Pp (20/12/2009) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2021 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it