4128 visitatori in 24 ore
 131 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il ventre di Napoli

Le strade sono luride e le case fatiscenti. Nei vicoli si agitano mercanti di avanzi ed agenzie di pegni. Questo è il (leggi...)
€ 0,99


Rosy Marchettini

Riti Tribali

Donne
L'urlo squarciò il giorno
tremarono gli alberi
della verde e florida foresta

Zittirono gli animali tutti
anche gli uccelli smisero di volare,
appollaiati sui rami, tremavano anch'essi

Il silenzio sovrastava
quella parte di terra
dove riti tribali stentano a morire

La purezza della donna
per il proprio sposo
fondamentale per un matrimonio

L'urlo squarciò il cielo
seguirono le grida
delle scimmie impazzite
che si coprivano le orecchie
per non udire il canto di dolore

Ad una bimba avevano strappato
l'organo del piacere
e cucito la fonte di vita

Guardai le donne e chiesi loro
se quel gesto era cosa buona
scossero la testa, alzarono le spalle

Piangeva la bimba mutilata
della propria femminilità

Nessun dio
ha mai chiesto un simile sacrificio
in cambio della vita

Tornai sui miei passi
lacrime salate scivolavano
sin nell'insenatura del seno

Pensai alle mie figlie
e sorrisi...


Rosy Marchettini 22/09/2009 10:11| 14| 4967 4898


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Angela Rainieri - Fabrizio Diotallevi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Non dobbiamo dimenticare nessuno! Altre donne soffrono...»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Coraggiosa denuncia di una terribile tortura ancora oggi inflitta a povere bambine indifese. E' più che raccapricciante solo il pensiero che madri possano sottoporre le proprie bambine a una simile barbarie. Bellissimi versi: Apprezzata veramente Rosy!»
Rossella Gallucci (25/09/2009) Modifica questo commento

«Questi versi sono coltelli che si infilano nel cuore tanto sono dolorosi e sofferti
troppo veri per passare inosservati
scritti da una penna buona generosa e tanto sensibile
che apprezzo e amo»
Danielinagranata (23/09/2009) Modifica questo commento

«Molto forte, minuziosamente descrittiva ed impetuosa... l'uomo tra i suoi mille difetti ha anche quello di credere di potersi sostituire a Dio... incisiva e bella!»
Antonella Bonaffini (23/09/2009) Modifica questo commento

«versi raccapriccianti... denuncia forte ed urlata contro atrocitàche continuano ad avvenire in questo mondo ... l'uomo é sempre più un essere che ha poco di umano...»
Club ScrivereRasimaco (22/09/2009) Modifica questo commento

«Sconvolgente, l'immagine delle scimmie che si tappano le orecchie è incredibile, e poi solo il pensiero di quelle creature private della loro intimità, della loro vita, fa venire la pelle d'oca e non solo, stupenda, senza fronzoli, diretta come deve essere nella sua desolante e cruda realtà. Ripeto Sconvolgente bellezza, per un tema di sconvolgente vergogna. Segnalibro»
Fabrizio Diotallevi (22/09/2009) Modifica questo commento

«Molto bella.
Questi versi ci trasmettono una verità cruda e scomoda ma di cui si deve parlare e ricordare.»
Club ScrivereCarlo Sorgia (22/09/2009) Modifica questo commento

«Eppure succede... succede ancora quello che non vorremmo più sentire...
Questi riti tribali che si contrappongono al nostro diverso vivere... E' vero... le nostre sofferenze in confronto alle atrocità che subiscono quelle donne... sono niente... e questa poesia ci regala una riflessione molto profonda...
Veramente molto emozionante la lettura di questi versi...
Club ScrivereAntonio Biancolillo (22/09/2009) Modifica questo commento

«Difficile commentare ma si potrebbero scrivere pagine – versi che fanno veramente male, un vero pugno nello stomaco. Molto molto sentita.»
Club ScrivereBerta Biagini (22/09/2009) Modifica questo commento

«Una porcheria è una porcheria... e non c'entra nessun Dio... sono gli uomini, la loro mostruosità. Versi duri, ma anche pieni di pietà. Piaciuta»
Club ScriverePaolo Ursaia (22/09/2009) Modifica questo commento

«Non è semplice affrontare la tematica dell'infibulazione in modo particolare quando ci si trova di fronte ad usanze secolari velate da ipocrisie religiose dove la purezza delle donne deve tutelare l'onore della famiglia... Penso che nessun Dio abbia mai chiesto che venisse inflitta una simile atrocità sulla pelle delle donne... e penso pure che l'IO dell'uomo a volte riesce anche ad eclissare quello del proprio DIO. Molto profonda, sentita e apprezzata.»
Club ScrivereAngela Rainieri (22/09/2009) Modifica questo commento

«Che poesia profonda, molto molto forte, di grande impatto, colpisce al cuore, queste povere bambini costretta ad essere private di qualcosa che solo Dio gli ha donato e che nessuno dovrebbe togliere, struggente poesia, dedicata a queste donne che nel loro intimo mai si sentiranno donne veramente per ciò che solo l'uomo poteva fare... stupenda!»
Marcella Condemi (22/09/2009) Modifica questo commento

«Un tema non facile da affrontare... on è mai semplice giudicare le altrui culture dall'altro della nostra "sapienza occidentale".Di certo non si rimane che allibiti davanti a certi eventi che ledono la libertà di un essere vivente fin dagli albori della sua esistenza. Poesia veramente sentita!»
AlexMen (22/09/2009) Modifica questo commento

«che bella questa poesia che ci fa assaporare il luogo dove viviamo, e la nostra libertà di essere donne e di gioirni tutti i sensi ricevuti, povere ragazzine, che non sanno nemeno se è giusto o meno ricevere questo castigo da una religione cosi assurda, la tua poesia è profonda e io l'ho sentita tutta, ho pensato anch'io ai mei figli, e ho ringraziato il cielo, che non sono stati seviziati da usance cosi assurde, bella nella sua tragicità...»
Jeannine Gérard (22/09/2009) Modifica questo commento

«A volte ci perdiamo in pensieri che a confronto ci fanno sorridere... alla sofferenza psicologica si aggiunge quella fisica... incredibile pensare. Uno splendida emozione vada a loro... Sono dei bei versi dolorosi e sentiti. Splendida poesia»
Veleno (22/09/2009) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Donne
Un Solo Perchè
Tu, Donna
Silenzio
Madre A Meta'
L'Artra
Indiscutibilmente Tua
Anima Superiore
Piccola Vipera
O Lei O Me
Riti Tribali
Giusta è la Punizione
Adesso, Io
La Bottiglia di Whisky
Figlio dell'Odio
Non fu per tua colpa
Maria Callas
La ballerina
Sulla strada
Lo stupro

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it